Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

 
anni60me social
  
stay connected
 
 
anni60me in streaming
stay tuned
 
 
anni60me App
stay apped
 
 

Rapina finita in tragedia

Un uomo di 67 anni è stato ucciso la notte scorsa a Biancavilla durante un tentativo di rapina in villa. Due banditi, col volto coperto, hanno fatto irruzione nella villa e colpito alla testa con un bastone l'uomo che si era ribellato. Illesa la moglie che è riuscita a dare l'allarme dopo essersi liberata. Indagano i carabinieri. La vittima si chiamava Alfio Longo e aveva 67 anni. I banditi hanno fatto irruzione la notte scorsa nella villa in contrada Crocefisso di Biancavilla, nel Catanese. Hanno svegliato marito e moglie, che vivono da sola, e li hanno minacciato per avere soldi e oggetti preziosi. I due malviventi, che sarebbero italiani, avrebbero separato marito e moglie, legandoli in due stanze diverse. Quando la donna è riuscita a liberarsi ha trovato il corpo del marito senza vita e ha avvisato i carabinieri.

Go to top