Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

 
anni60me social
  
stay connected
 
 
anni60me in streaming
stay tuned
 
 
anni60me App
stay apped
 
 

Assunzioni scuola, per migliaia di docenti precari scatta l'esodo verso il Nord

Oltre 16mila cattedre disponibili per le assunzioni a scuola, quasi tutte al Nord. I numeri sono stati pubblicati  dal ministero dell’Istruzione e confermano i timori delle migliaia di precari della scuola siciliana: coloro che vorranno entrare di ruolo dovranno accettare una cattedra lontana dalla loro città. Almeno nella fase B, che mette a disposizione 16.210 posti, quasi tutti in Padania e dintorni. I posti disponibili in Sicilia sono appena 288, che rimarranno probabilmente vacanti perché cattedre di materie in cui ormai mancano i pretendenti anche al Sud. Mentre in Lombardia le disponibilità sono ben 5.584 e 4mila in totale tra Piemonte e Veneto. Per coloro che verranno immessi in ruolo entro il 15 settembre si apre una nuova vita fatta di mesi, e forse anni, lontani da casa e famiglia. Soltanto chi, tra il primo e l’8 settembre, sarà riuscito ad acciuffare una supplenza in provincia potrà rinviare la partenza fino al 30 giugno 2016. Chi rinuncia alla nomina è automaticamente escluso dalle fasi successive ed è cancellato da tutte le graduatorie in cui è iscritto.

Go to top